TUTTO IL CALCIO DAL CIBALI AL TARDINI

06 Apr 2011, 12:18 Commenti disabilitati su TUTTO IL CALCIO DAL CIBALI AL TARDINI di

Venerdì sera Prandelli tiene a battesimo il volume sui 50 anni della trasmissione di Radio Rai, con i radiocronisti Cucchi e Raffa. Moderatore Gabriele Majo
IMG_0334(jb) – L’erba del Tardini sulla copertina di “Clamoroso al Cibali”, il volume sui 50 anni della popolare trasmissione Tutto il Calcio minuto per minuto, che venerdì sera (8 aprile, inizio ore 21) sarà presentato nella affascinante cornice dell’Auditorium del Carmine, moderatore il direttore di http://www.stadiotardini.com/ Gabriele Majo, alla presenza di un testimonial d’eccezione come il Ct della Nazionale Italiana Cesare Prandelli ed i radiocronisti Riccardo Cucchi (curatore del volume) e Tonino Raffa. A svelare il particolare che è proprio il manto verde dell’Ennio ad essere lo sfondo della cuffia-microfono, prezioso strumento di lavoro degli inviati di Tutto il Calcio, sulla copertina del libro, è stato Roberto Mugavero, direttore editoriale di Minerva Edizioni, durante la conferenza svoltasi stamani, proprio allo Stadio Tardini, dove, alla presenza dell’Assessore Fabio Fecci, è stato spiegato il programma dell’evento di venerdì sera.
Continua all’interno, anche con le foto della conferenza di stamani

tonino raffa fotografato da paola romano parma genoa 18 04 2010La foto era stata scattata domenica 18 aprile 2010, in occasione di Parma-Genoa della scorsa stagione, dalla fotografa Paola Romano, allo stadio Tardini, durante un reportage effettuato nella cabina di Radio Rai, occupata da Tonino Raffa. Quel giorno il radiocronista svelò in anteprima a Gabriele Majo – che pubblicò la primizia nella sua rubrica “La cabina”, su http://www.tuttoilcalcioblog.it/ – che era in preparazione un volume dedicato alla trasmissione Tutto il Calcio Minuto per Minuto. Lo stesso Tonino Raffa, che in città vanta molti amici – da Corradone Marvasi IMG_0341dell’Aquila Longhi, allo storico radiocronista crociato Pino Colombi, e tanti altri – si è prodigato assieme allo stesso Majo per trovare il modo di concedere la migliore ospitalità possibile alla presentazione, poi divenuta parte integrante del calendario delle manifestazioni di Parma Città Europea dello Sport 2011, grazie al coinvolgimento nella macchina organizzativa dell’Assessorato allo Sport del Comune di Parma. Durante la conferenza di stamani non sono mancati i ricordi che IMG_0346collegano la vita di tanti italiani al classico “Scusa Ameri, scusa Ciotti”: ne ha offerta ampia dimostrazione l’assessore Fecci (che ha rappresentato la Municipalità) il quale ha raccontato alla platea la sua testimonianza diretta di ascoltatore. Il Parma FC ha aperto le porte del Tardini per la conferenza stampa di stamani, e per questo è stato ringraziato dai relatori, i quali hanno auspicato che il Presidente Ghirardi possa essere presente, come programmato prima dell’incidente con il Bari, nella serata di venerdì, a fianco dell’amico Prandelli. L’editore Mugavero ha anche annunciato che in quella serata in anteprima nazionale sarà proiettato un inedito DVD con tracce audio e video (tra cui il famoso gol al Cibali che dà il titolo al volume). Appuntamento, dunque, per gli amanti del calcio e della radio all’Auditorium del Carmine (Via Eleonora Duse, cioè la discesa a fianco dell’Hotel Toscanini) per le 21 di venerdì 8 aprile 2011.
Testo e foto di Jonathan Belletti per www.stadiotardini.com

Senza categoria

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.